dal campo alla tavola in 24 ore!

Prodotti

LIMONE

"Femminello siracusano"

La varietà che l’Unione Europea ha riconosciuto come “Limone di Siracusa IGP” si chiama Femminello Siracusano. Il nome rappresenta un richiamo alla fertilità in quanto la stessa piante produce diverse fioriture in tutte le stagioni, quindi disponibile tutto l’anno.

L’abbondanza di acido citrico caratterizza il gusto di questa varietà di limone e ne fa un ottimo rinfrescante e dissetante, oltre che un gustoso condimento per numerose preparazioni culinarie.

Prodotto disponibile da agricoltura biologica

Le fioriture del
Femminello Siracusano

Gen | Apr

Primofiore invernale

Forma ellittica, buccia e polpa di colore giallo-citrino, succo giallo citrino.

Mag | Lug

Bianchetto

Forma ellittico-ovoidale, con buccia giallo chiaro, polpa gialla e succo giallo-citrino

Ago | Set

Verdello

Forma ellittico-sferoidale e colore della buccia verde chiaro, succo e polpa sono giallo-citrino.

Ott | Dic

Primofiore verde

Forma ellittica, buccia e polpa di colore verde chiaro, succo giallo citrino.

RICETTA
SORBETTO DI LIMONE

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

2 chili di limoni maturi • 100 grammi di zucchero • 200 grammi di limoni verdi • 1 bicchiere di Martini bianco

Spremete i limoni fino ad ottenere un litro di succo, versatelo in una sorbettiera elettrica, unitevi lo zucchero, il Martini ed azionate. Il sorbetto sarà pronto quando risulterà cremoso e liscio.

ARANCIA BIONDA

Oltre a fornire, come tutti gli agrumi, vitamina C e Rutina (sostanza che migliora l’assorbimento della vitamina), è una buona fonte di Vitamina A e di alcuni minerali fra cui Calcio, Fosforo e Potassio.

Prodotto disponibile da agricoltura biologica e integrata

RICETTA
INSALATA DI ARANCE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

4 grosse arance • 2 cipolline nuove • 1 melagrana (se si vuole) • olio di oliva, sale, pepe, prezzemolo

Lavate e pelate le arance, affettatele e disponetele sul piatto di portata. Cospargetele con la cipolla tagliata assai finemente. Aggiungete, se volete, una manciata di melograno e condite con olio, sale pepe e prezzemolo.

Prodotti_aranciarossa

ARANCIA ROSSA

Arancia da tavola. Il frutto intero, piuttosto che la spremuta, è ricco di preziose fibre e di altri composti attivi. Per sfruttare appieno le sue virtù tonificanti e stimolanti, è preferibile consumarla nella prima parte della giornata.

*Prodotto disponibile da agricoltura biologica

RICETTA
MARMELLATA D'ARANCIA

INGREDIENTI:
arance • un’arancia amara • un limone • zucchero

Lavate le arance e il limone, foratene la scorza con uno stuzzicadenti e mettete a macerare in acqua fredda per ventiquattr’ore. Scolate i frutti, tagliateli in quattro-sei pezzi senza levare la buccia e pesate. Aggiungete una quantità di zucchero pari a quella della frutta e mettete tutto sul fuoco, girando di tanto in tanto, finché la marmellata non avrà assunto un colore arancio scuro. Versatela ancora calda nei barattoli ben asciutti e tappate ermeticamente.

ZUCCHINA

Le zucchine attualmente coltivate sono a frutto allungato, dalla colorazione striata verde scuro. Le zucchine possono essere conservate per 10 giorni circa ad una temperatura dai 2 ai 6 °C.

*Prodotto disponibile da agricoltura biologica

RICETTA
PASTA CON LE ZUCCHINE FRITTE E RICOTTA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
400 grammi di maccheroni • 50 grammi di ricotta salata grattugiata • 2 zucchine • 1 spicchio d’aglio • alcune foglie di basilico • olio d’oliva extravergine • sale e pepe

Pulite le zucchine, tagliatele a fettine, friggetele in un tegame con olio caldo e adagiatele su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio superfluo. Nello stesso olio friggete l’aglio schiacciato (che toglierete a fine cottura). Bollite i maccheroni in acqua salata, scolateli e conditeli con l’olio nel quale sono state fritte le zucchine. Unitevi le zucchine, le foglie di basilico, spolverate con la ricotta e il pepe e servite in tavola.

PATATA

Possiedono un modesto valore energetico, pari a 85 Kcal per 100 grammi, ed un contenuto in grassi basso (1%). Tutto ciò non significa che questi tuberi siano poveri di sostanze nutritive: al contrario, costituiscono una delle più importanti fonti di potassio per l’organismo umano (570 mg per 100 grammi di prodotto).

*Prodotto disponibile da agricoltura biologica e integrata

RICETTA
GATEAU DI PATATE

INGREDIENTI:
1 chilo di patate • 75 grammi di provola grattugiata • 75 grammi di formaggio “primosale” a pezzetti • 6 uova • 50 grammi di prosciutto a fettine • 50 grammi di burro • pangrattato • sale, pepe, noce moscata

Lessate le patate con la buccia in acqua salata, pelatele e passatele al setaccio. Aggiungere il burro, la provola, un po’ di noce moscata e quattro uova. Cuocete a parte le altre due uova, sgusciatele e tagliate a fettine. Imburrate una teglia e cospargetela col pangrattato, poi deponetevi a strati il composto di patata, le uova sode, il prosciutto, il primosale, terminando con uno strato di patate. Infornate a temperatura media per circa mezz’ora.

ICEBERG E INDIVIA SCAROLA

Le lattughe si differenziano a seconda delle varietà, che danno al prodotto diverse caratteristiche quali: forma, colore, aspetto del grumolo, formati e disposizioni delle foglie.
La varietà Iceberg possiede un grumolo rotondeggiante e si presenta con una affogliatura sferica. La varietà Indivia Scalora si presenta riccia dal cespo con foglie più strette rispetto ad altre varietà di lattuga e con margine abbondantemente increspato ed arricciato.

*Prodotto disponibile da agricoltura integrata

RICETTA
FOCACCIA SICILIANA

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
600 grammi di farina tipo 0 • 1cubetto di lievito di birra • 400 grammi di pomodori pelati • 1cespo di indivia riccia da circa 300-400 grammi ben lavata ed asciugata • 350 grammi di pecorino “primosale” • acqua tiepida • olio• sale • pepe nero • qualche filetto di acciuga diliscata

Formare la fontana con la farina e con un po’ di acqua tiepida; sciogliervi al centro il lievito; aggiungere il sale ed un cucchiaio d’olio. Aggiungendo poco per volta l’acqua in piccole quantità, amalgamare il tutto con le mani fino ad ottenere una pasta consistente. Lasciare riposare il panetto ottenuto finchè non avrà raggiunto il doppio del suo volume. Ungere una teglia e stendervi in modo uniforme la pasta. Adagiarvi i filetti d’acciuga, spezzettati non troppo piccoli. Distribuire sulla superficie della pasta metà del formaggio tagliato a dadini e, successivamente, la verdura tagliuzzata finemente.
Condite con olio, sale e pepe nero. Distribuire i pomodori tagliati a pezzetti ed un filo d’olio. Riporre la teglia in forno ben caldo (200-220°C) per circa 25-30 minuti; tirare quindi fuori dal forno la teglia, distribuire l’altra metà del formaggio a dadini e riporre nuovamente la teglia in forno per altri 10 minuti.

MINI ANGURIA

Varietà di eccezionale qualità, precocissima, produce molti frutti di piccole dimensioni, del peso di 2-3 kg. La polpa è rossa, molto dolce, con pochi semi, squisita.

*Prodotto disponibile da agricoltura integrata

RICETTA
SORBETTO DI ANGURIA CON CREMA DI YOGURT

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
Anguria polpa 500 g • cioccolato fondente gocce 30 g • miele 3 cucchiai • pistacchi 50 g • yogurt naturale 300 g • zucchero 125 g • cannella q.b. • acqua 250 ml

Passate la polpa di anguria al frullatore, poi filtratela con un colino. Preparate lo sciroppo facendo bollire l’acqua con lo zucchero. Raffreddare e unire lo sciroppo al succo di anguria. Conservate mezzo bicchiere di sciroppo. versate il resto del composto nella gelatiera, dunque preparare il sorbetto come da abitudine. Prima di trasferire il sorbetto nel contenitore unire le gocce di cioccolato. far stringere in un pentolino lo sciroppo messo da parte finché si addensa e far raffreddare. Mescolate lo yogurt con il miele e un cucchiaino di cannella, poi aggiungete i pistacchi tritati. Mettere il sorbetto nei bicchieri fino a metà, poi riempirli con crema di yogurt. Decorare con una colata di sciroppo di anguria.